Recuperato capriolo in Valle di Susa

Un cucciolo di capriolo è stato recuperato dagli esperti del Servizio di Tutela Fauna e Flora della Città Metropolitana di Torino, che ha così rilanciato lo slogan 'Se vuoi aiutarlo non toccarlo!'. L'animale, ritrovato nel Comune di San Didero, in Valle di Susa, è stato avvinato, tranquillizzato e restituito alla mamma. In un primo momento, i veterinari e gli addetti al servizio lo hanno portato e accovacciato in un prato limitrofo attendendo il ritorno della madre, arrivata dopo poco tempo. "Il capriolo - ha spiegato Marco Marocco, vicesindaco metropolitano con delega alla tutela - era semplicemente troppo giovane per farcela da solo. Dall'inizio di quest'anno sono già 15 i caprioli sottratti dai genitori naturali a seguito di un presunto abbandono, evento praticamente impossibile. Chi li trova lo segnali al Servizio Tutela!".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Cuneo Cronaca
  2. Targatocn.it
  3. Targatocn.it
  4. La Nuova Provincia
  5. La Nuova Provincia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vezza d'Alba

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...